El 22 de mayo de 2018, actualizamos nuestra Declaración de Privacidad y nuestros Términos de Uso de conformidad con GDPR. Su uso continuo de Educate Magis significa que usted acepta estas políticas. Es por esta razón que le sugerimos dedicar unos minutos a leerlas y a entenderlas haciendo clic aquí.
Por Letizia Cova
Abr 29th, 2019

Durante lo scambio di auguri tra gli alunni dei collegi dei Gesuiti d’Italia, di Malta e d’Albania, in occasione del Natale, siamo venuti a conoscenza di un progetto che ha coinvolto gli studenti di Malta: approfondire quanti bambini oggi, nel mondo, abbiano la possibilità di accedere all’istruzione.

Si è scoperto così che più di 58 milioni di fanciulli non vanno a scuola! Perché ciò avvenga e in quali Paesi il fenomeno sia più diffuso è stato oggetto di approfondimento da parte degli studenti maltesi.

Questo progetto, grazie alla rete delle scuole dei Gesuiti Educate Magis, si è diffuso a macchia d’olio in tanti collegi dei Gesuiti del mondo e così anche al Leone XIII i nostri alunni hanno avuto l’occasione per riflettere che andare a scuola per alcuni bambini è un sogno, non una fatica, che il diritto all’istruzione non è poi così scontato e che dobbiamo essere grati per tutte le occasioni di conoscere che ci sono offerte.

Poi, in una classe della Primaria, abbiamo dipinto una sedia con la vernice rossa: la sedia rossa è infatti il simbolo e il nome di questo progetto! Entrando nell’aula e guardandola, ci aiuta a ricordare che tanti ragazzini non possono sedersi in un banco come noi.